Alcune interessanti idee per viaggi green ed ecosostenibili

Per chi ancora non conosce l’Ecoturismo, eccolo brevemente spiegato. Avrete modo di sapere cos’è e come praticare questo nuovo modo di fare turismo responsabile e sostenibile

Purtroppo sono ancora molti i turisti che ignorano come viaggiare responsabilmente in quanto non sono consapevoli del tipo di impatto ambientale sia provocato da loro quando non prestano attenzione all’ambiente. Tuttavia, negli ultimi tempi, sempre più persone dimostrano la loro sensibilità avvicinandosi ai viaggi ecosostenibili e green e questo significa prestare attenzione all’ambiente e tutelare la natura il più possibile.

Molti turisti abbracciano i viaggi sostenibili scegliendo servizi appartenenti al mercato dell’Ecoturismo che consente loro di viaggiare in maniera ecologica anche grazie alla partecipazione di vari tour operator che organizzano viaggi e soggiorni ecosostenibili.

Cos’è il turismo responsabile

viaggi-green

Per ecoturismo, oltre ad intendere un tipo di turismo che utilizza per gli spostamenti mezzi ecologici e che evita l’utilizzo degli aerei responsabili delle maggiori emissioni di CO2, si intende un modo di fare turismo viaggiando in maniera ecosostenibile che rispetta totalmente i luoghi dove si va, prestando la massima attenzione di non arrecare danni, non alterare l’ambiente, proteggendo gli aspetti socio-culturali e rispettando le comunità locali che si incontrano durante il viaggio.

Infatti è fondamentale sostenere le micro aziende del territorio e non fare nulla che potrebbe danneggiare l’ambiente comportandosi civilmente. Per essere pronti ad affrontare nuovi usi, costumi e territori che saranno da esplorare, il consiglio è quello di assumere tutte le necessarie informazioni in merito al viaggio che si deve intraprendere.

Cosa sono i viaggi sostenibili

Sono tutti quei viaggi in cui vengono privilegiati questi elementi:

– Il contatto con la natura, in cui può essere compreso anche il Forest Bathing;

– Gli spostamenti lenti;

– Dove siano sostenute le locali economie e attività presenti;

– La semplicità.

Idee per un turismo sostenibile e i tour operator che programmano viaggi all’insegna dell’ecologia

viaggi-green

Esiste un sito internet realizzato dall’AITR, che è l’Associazione Italiana Turismo Responsabile. Questo viene considerato come un fondamentale punto di riferimento per tutti quei viaggi contraddistinti dalla loro eco-sostenibilità. L’associazione è operante per affermare tutti i principi del turismo responsabile. Sul spazio del sito, all’interno della sezione viaggi, è possibile recuperare gli indirizzi dei tour operator che programmano viaggi sostenibili in ogni parte del mondo.

Il famoso organismo mondiale WWF, ha attivato il WWF travel, un tour operator in grado di proporre viaggi e vacanze, sia in Italia che all’estero, a contatto con la natura dove mette a disposizione guide professioniste come zoologi, biologi ed esperti naturalisti e questo per offrire al turista la possibilità di vivere esperienze uniche estremamente interessanti anche dal punto di vista culturale.

Quelli che sono definiti viaggi solidali, sono un tipo di viaggi frequentemente effettuati al di fuori dei tradizionali itinerari turistici più battuti, e che privilegiano vacanze improntate al turismo responsabile, su destinazioni lontane dal turismo di massa.

Un tour operator specializzato in viaggi culturali e ambientali, è la Four Season Natura e Cultura che propone escursioni e trekking dove l’approccio lento alla natura, sono indispensabili caratteristiche che permettono di vivere il vero spirito di ogni posto visitato, nonché di conoscere anche gli aspetti storici e gastronomici.

Anche Viaggi e Miraggi organizza avventure dove il turismo a piedi, lo yoga e i viaggi benessere fanno parte di un segmento turistico definito esperienziale che fa leva sul senso di responsabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.