Gunther Vogt
OPEN SESSION ON LANDSCAPE 2017

Eccoci alle porte di un nuovo appuntamento con Open Session on Landscape 2017, l'ultimo a svolgersi a Firenze nella sede della facoltà di Architettura di Palazzo Vegni prima di approdare nella prestigiosa sede del Museo Pecci di Prato, per l'ultimo incontro del ciclo di seminari internazionali che si svolgerà la settimana prossima.

L'ospite di domani è l'architetto svizzero Gunther Vogt, con la passione e profonda conoscenza delle piante e della letteratura. Ha fondato Vogt Landscape nel 2000. Oggi sviluppa progetti nazionali ed internazionali di ogni tipo e dimensione, con una quarantina di dipendenti nei suoi uffici di Zurigo, Londra e Berlino. Insegna Architettura del Paesaggio presso l’Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH) di Zurigo, Dipartimento di Architettura, ed è stato Presidente della Rete Città e Paesaggio (NSL). Günther è stato premiato con il Prix Meret Oppenheim 2012 per i suoi progetti e ricerche, sia in architettura del paesaggio sia per lo sviluppo urbano e il suo costante lavoro con architetti e artisti. Per il semestre autunnale 2012, è stato visiting professor presso la Facoltà di Architettura del Paesaggio presso la Harvard Graduate School of Design. 

Il programma della giornata:

10:00 Saluti Enrico Falqui DIDA

10:45 Relazione introduttiva Gabriele Paolinelli DIDA

11:00 Lecture Gunther Vogt

13:30 Pausa

15:00  Quesiti e discussione Carlo Peraboni moderatore

17:00 Relazione conclusiva Carlo Peraboni

17:30 Conclusione della sessione

 

Vi Aspettiamo a Palazzo Vegni!



15.MAG.2017      Autore: Redazione
CONDIVIDI