OPEN SESSION ON LANDSCAPE 2017
Ciclo di conferenze internazionali su cittá e paesaggio

Inaugura il 31 Gennaio 2017, a Palazzo Vegni, Firenze, la quarta edizione del ciclo di conferenze internazionali sull'Architettura della Città e Paesaggio, ideato e curato dal curriculum in Architettura del paesaggio del Dottorato di ricerca in Architettura dell’Università degli Studi di Firenze, promosso dal Landscape Design Lab del Dipartimento di Architettura, in collaborazione conil Corso di laurea magistrale in Architettura del paesaggio e il Master di secondo livello in Paesaggistica dello stesso Ateneo.

La quarta edizione di Open Session on Landscape 2017 presenta due novità rispetto alle precedenti. La prima, riguarda il filo conduttore che unisce tutte le undici conferenze, un invito al dialogo tra l’ Architettura, la Pianificazione territoriale e Urbanistica e l’innovativa cultura progettuale Paesaggistica per educare i “nuovi professionisti” ad una concezione olistica della Città contemporanea e ad una progettazione “integrata”dei sistemi urbani e peri-urbani. La seconda novità è costituita dalla ricerca del ruolo dell’Arte nella progettazione del paesaggio urbano e nella re-identificazione dei luoghi da parte degli abitanti nei processi partecipativi ai progetti di riqualificazione e/o rigenerazione urbana. 

Anche questo ciclo di conferenze conferma la volontà di fornire un aggiornamento professionale qualificato per tutti gli iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Firenze, Prato e Pistoia e di tutti gli iscritti ad altre realtà territoriali, ai quali verranno riconosciuti crediti formativi per ciascuna conferenza.

Ad inaugurare la stagione di incontri il 31 Gennaio 2017 saranno:

Franco Zagari, Architetto, paesaggista che vive ed opera a Roma, Membro dell’Executive Board di Uniscape dal 2008. Premio europeo Gubbio 2009. Presidente della Giuria della VI Biennale Europea di Paesaggio di Barcellona, 2010. Socio onorario AIAPP 2010. “Grande albero del paesaggio italiano” 2013, RomaArchitettura Premio alla carriera di architetto 2014;

Franco Farinelli,  attualmente insegna Geografia presso l’università di Bologna, dove dirige il dipartimento di Filosofia e Comunicazione, ha insegnato a lungo nelle università di Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley, e a Parigi alla Sorbona e all’Ecole Normale Superieure;

Gianni Celestini, architetto, PhD in composizione architettonica, è professore associato in architettura del paesaggio presso l'università La Sapienza di Roma. 

Il tema della giornata: 

Paesaggio e Progetto

Un’agenda di lavoro possibile per le generazioni future |

A new agenda for the new generations

Programma: 

10:00 Inaugurazione della quarta edizione del ciclo di conferenze

internazionali | Inauguration of the fourth edition of the series of international conferences Open Session on Landscape 2017

Saluti | Opening Greetings Saverio Mecca

Director of DIDA | Department of Architecture, University of Florence

10:45 Presentazione | Introduction

Enrico Falqui

Scientific director of Open Session On Landscape

11:00 Franco Zagari

University La Sapienza, Rome

12:00 Franco Farinelli

University Alma Mater Studiorum, Bologna

13:30 Pausa | break

15:00 Roberto Masini

President of the Architects Order of Florence

15:45 Gianni Celestini

University La Sapienza, Rome

16:45 Quesiti e discussione | Questions and discussion

Enrico Falqui moderatore | chairman

Scientific director of Open Session On Landscape

17:15 Relazione conclusiva | Final report

Gabriele Paolinelli

DIDA | Department of Architecture, University of Florence

17:30 Conclusione della sessione | End of session

 

Per l'erogazione di 6 Crediti formativi professionali, le iscrizioni sono aperte al seguente link: http://www.architettifirenze.it/tipologia-corso/attivi/

Al seguente link è possibile consultare il programma completo delle conferenze: 

https://issuu.com/dida-unifi/docs/libretto_2017

La partecipazione è aperta a tutti.

Vi aspettiamo numerosi!

@OpenSessionOnLandscape social: https://www.facebook.com/OpenSessionOnLandscape/ 

 

 

 

 



23.GEN.2017      Autore: Redazione
CONDIVIDI